Bollo auto 2020: sì al rimborso in Lombardia

di Amministratore

Agenti e Rappresentanti di commercio lombardi potranno richiedere un contributo a fondo perduto pari al valore della tassa automobilistica pagata per l’anno 2020.   Lo stabilisce una delibera di Giunta della Regione Lombardia. Come evidenzia in un comunicato stampa FNAARC, impegnata dallo scorso marzo sul tema della tassa automobilistica, sono circa 36.600 i soggetti che potranno beneficiare…

Contributi a fondo perduto: chiarimenti su criteri d’accesso e forfettari

di Amministratore

Non rientrano nel calcolo dei sostegni i contributi a fondo perduto erogati lo scorso anno in attuazione dei decreti emanati per far fronte alle conseguenze economiche dell’emergenza Covid-19 (Decreti “Rilancio”, “Agosto”, “Ristori”, “Natale”). Gli stessi aiuti non vanno considerati per determinare la soglia di accesso al regime forfettario, la disciplina di favore destinata alle persone…

Decreto Sostegni Bis: contributo a fondo perduto senza istanza

di Amministratore

C’è tempo fino al 28 maggio prossimo per richiedere il contributo a fondo perduto del Decreto Sostegni dello scorso marzo, tramite apposita istanza da compilare e inviare all’Agenzia delle Entrate. La corretta presentazione della domanda da parte dei beneficiari del suddetto contributo crea un automatismo per accedere a quello previsto dal Decreto Sostegni Bis recentemente approvato…

Decreto Sostegni: pagati 3 miliardi per 1 milione di destinatari

di Amministratore

A 16 giorni dall’apertura del canale telematico per l’invio delle domande, i pagamenti eseguiti dall’Agenzia delle Entrate a favore di imprese e lavoratori autonomi sono più di un milione, per un importo complessivo che supera i 3 miliardi di euro (3.045.127.656 euro). Rispetto all’importo totale, circa 625 milioni di euro hanno raggiunto gli esercenti del…

Contributo a fondo perduto: come portarlo in compensazione

di Amministratore

Pronto il codice tributo per utilizzare in compensazione, tramite modello F24, il contributo a fondo perduto introdotto dal Decreto Sostegni a favore delle imprese e delle partite Iva colpite dalle conseguenze economiche dell’emergenza epidemiologica “Covid-19”. Con la risoluzione n. 24/E del 12 aprile 2021, inoltre, l’Agenzia istituisce i codici tributo per permettere la restituzione del…